Carbone vegetale: cos’è e a cosa serve

Scopriamo gli utilizzi del carbone vegetale per il nostro corpo.

Certamente avrete sentito parlare del carbone vegetale, magari in televisione, in erboristeria o da qualche vostra amica, ma sapete realmente cos’è e a cosa serve?!

Il carbone vegetale, detto anche carbone attivo o carbone attivato, è una polvere ottenuta dalla lavorazione del legname. Il legno utilizzato è normalmente di pioppo, salice o betulla, ma può essere validamente sostituito da segatura, gusci e persino dai noccioli della frutta. Il materiale di partenza viene quindi sottoposto a riscaldamento elevato, ma senza fiamma, raggiungendo temperature di circa 600 °C in atmosfera povera di ossigeno.

Il carbone così ottenuto viene quindi trattato con aria compressa per conferirgli quella caratteristica porosità, che aumentando enormemente il potere adsorbente lo rende particolarmente utile nel settore farmaceutico. Il risultato finale è una polvere, finissima, nera, estremamente porosa, inodore e insapore.

Ma quali sono le sue funzioni nel nostro corpo?

Il carbone vegetale attivato è una struttura indigeribile, capace di sequestrare gas, tossine (si utilizza anche come antidoto in caso di avvelenamento) e impurità. Le proprietà adsorbenti del carbone vegetale dipendono dall’elevata area superficiale creata a sua volta dalla presenza di un numero enorme di pori microscopici. Sono questi che imprigionano le particelle della sostanza con cui è il carbone vegetale viene a contatto.

Le sue proprietà adsorbenti nei confronti di liquidi e gas, rendono il carbone vegetale un supplemento particolarmente utilizzato in presenza di aerofagia, meteorismo, diarrea e flatulenza.

Attenti però, perché se preso insieme ad alcuni farmaci ne potrebbe ridurre gli effetti, quindi, nel caso, rivolgetevi al vostro medico curante.

Il costo varia, ma il prezzo in media si aggira tra gli € 8,00 e i € 15,00 a seconda del contenuto delle compresse.

Io ne ho fatto uso e le acquistate nella mia erboristeria di fiducia. E voi? L’ avete mai utilizzato?

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *